Senza categoria

Acqua di fonte

..nel circolo delle correnti tenebrose del mio spirito..
si creano dei piccoli vortici eterei che turbano
il fondo melmoso del mio intimo rimescolandolo..
ma il cupo e minaccioso mormorio del mio
profondo trova sempre il sistema e la strada
sicura per emergere..e scuotermi dalle radici
del mio essere come un violento tuono che
percuote l’aspra roccia già segnata dal lampo…
ma nell’immane gorgo che mi vortica dentro
rimane piantata la mia figura in un irreale
gioco prospettico eppur così reale nella sostanza
del mio dolore della vita..
nel vuoto delle mie parole,nel silenzio dei miei occhi, turbinano
come foglie secche i pensieri e gli infiniti universi
del possibile e dell’impossibile stroncati dall’insuffucienza
di una sola vita e di un solo corpo……
nel mio nomadismo sulle piste degli sguardi d’amore
che conducono ad attimi fugaci di felicità e a
paludi di rimpianti c’è l’altra
ragione di vita che mi fa percorrere infiniti sentieri sconosciuti e dolci..
…..il vagare in quei giardini proibiti è respirare aria pura..bere acqua di fonte….
 
 
                                                                                                             Carla Quinto
 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...