Nonna d’estate

Nonna d’estate siede fuori
Sul balcone.
Fuma una sigaretta
Parla di gente che non ho davvero mai visto.
S’alza d’un tratto, nervosa.
E rispunta la voce sua da qualche stanza
E con la voce anche la sua mano stanca
Che qua e lá con uno straccio giallo
Decisa
Proclama guerra alla polvere.
La polvere trema e scappa.

Advertisements

4 pensieri riguardo “Nonna d’estate”

  1. Una nonna dinamica, stanca, ma indomita. Bel ritratto.
    La nonnina che fila ormai non esiste più’, ma la nonnina , quella si.
    Brava, sei acuta.
    Ciao
    Giancarlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...